Il romanzo “La missione di Celestino” – Capitolo 24

Il sopralluogo di magistratura e polizia al mausoleo di Celestino V a Collemaggio dopo il clamoroso sequestro delle spoglie avvenuto il 18 aprile 1988

«Dovevamo capirlo prima. A ben riflettere, i segnali che loro ci hanno mandato erano chiarissimi. Ma noi li abbiamo interpretati con la nostra testa. Stupidi, siamo stati degli stupidi». Il sovrintendente s’era seduto, affranto, sullo scalino del mausoleo di Celestino V nella navata opposta a quella della Porta Santa brulicante di pellegrini ignari di quanto era avvenuto. …

Leggi tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.